Con gli occhi dello Chef

FATTORIA DIANELLA – Vinci (FI)

Percorrendo la superstrada Firenze Pisa Livorno, a pochi km dall’uscita di Empoli arriviamo nel Comune di Vinci città Natale di Leonardo e sede di questo ex casino di caccia dei Medici “Villa Dianella” (XVI secolo).

Oggi l’attività prevalente della Villa è la produzione di Vino e Olio extra vergine d’oliva Biologico;

nel punto Shop aziendale inoltre troviamo prodotti cosmetici & conserve.

La visita della Villa risulta molto interessante, in molti dei suoi spazi sembra che il tempo si sia fermato, tra cui la cantina di cemento sotterranea dove avviene la maturazione dei vini. 

Da segnalare la produzione di Vermentino che, per queste zone, è molto particolare in quanto siamo abituati a trovare questo vitigno sulle coste Toscane, Liguri e della Sardegna.

Siamo nella più piccola sottozona del Chianti “Montalbano”; il vitigno più rappresentativo è il Sangiovese; i vini storici sono il Chianti Docg e il Chianti Docg riserva; gli ultimi nati sono una bollicina di sangiovese realizzata con metodo ancestrale e due bollicine una di vermentino e una di sangiovese realizzate con metodo charmat.

Il pranzo della Domenica a Villa Dianella diventa un “Green Brunch”, un modo per far conoscere l’azienda e per pranzare con prodotti di stagione abbinati ai vini e all’olio nuovo.

27.ottobre.2020

Michelangelo Rongo

Articolo creato 32

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto